Certificazione dei Crediti verso la Pubblica Amministrazione: come procedere

Area Professionisti, per il tramite di Adjusting & Claims Service Scrl, consente di certificare il credito vantato nei confronti della Pubblica Amministrazione. Integrato con la piattaforma per la certificazione dei crediti del Ministero dell’Economia e delle Finanze, permette di avviare istanze di certificazione con garanzia di pagamento in una data prestabilita.

Basta una semplice delega per affidare ad A&C Service Scrl la gestione di tutte le attività previste dal processo di certificazione, dall’accreditamento del fornitore, alla presentazione delle singole istanze di certificazione, dal monitoraggio dello stato di avanzamento delle pratiche, alla gestione delle comunicazioni con la PA.

Per attivare una richiesta di certificazione da parte di un libero professionista o un lavoratore autonomo associato a Area Professionisti, è sufficiente accedere all’area privata del sito di Area Professionisti, selezionare una fattura accettata dalla PA destinataria e richiedere l’avvio dell’istanza. A&C Service genera e trasmette la richiesta, ti aggiorna sullo stato d’avanzamento e, al termine dell’iter, comunica la data di pagamento.

Tutto questo significa che:

  • Migliori la gestione dei flussi di cassa: la certificazione del credito vantato nei confronti della PA ti offre l’opportunità di monetizzare in tempi brevi le somme relative alle fatture non saldate, incrementando la liquidità aziendale
  • Utilizzi il credito come vuoi: ottenuta la certificazione puoi attendere il pagamento (che avverrà entro la data indicata nella certificazione stessa), acquisire liquidità immediata (mediante cessione o anticipazione) o compensare i debiti verso l’erario
  • Ottieni finanziamenti senza garanzie aggiuntive: le operazioni di anticipazione dei crediti certificati verso la PA (senza la cessione del credito stesso) possono essere garantite dal Fondo centrale di garanzia per le PMI.

Per maggiori informazioni sui costi del servizio di certificazione dei crediti verso la Pubblica Amministrazione scrivi a creditipa@aecs.it .

*  *  *  *  *

CLICCA QUI per leggere lo STUDIO PAGAMENTI PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Cribis 2017

 

*  *  *  *  *

CLICCA QUI per leggere l’articolo “Pagamenti pubblici ancora a rilento: 58 giorni medi di attesa nel 2016” (Sole 24 Ore)